Una Lunga Camminata

Stamane mi sono cimentato nell’ascesa del promontorio che Goethe definì il più bello del mondo (perché non ne aveva visti altri) : Monte Pellegrino . Da anni ogni volta che arrivò a Palermo cerco questa piccola impresa , ma poi c’è sempre qualcosa che mi distrae , ma quest’anno ce l’ho fatta . La salita per la vecchia strada è molto ripida e ho coperto i sei chilometri dell’ascesa , in un ora e mezza , una volta arrivato al santuario di Santa Rosalia , giusto il tempo di vedere l’interno dello stesso e mi sono rimesso sulla strada del ritorno , percorrendo i sette chilometri in meno di mezz’ora , un paio d’ore spese bene , per il mio bene e per il bene della mia anima , buon sabato e Buon Viaggio