Music For Travelers ” King Without Crown” ABC

La splendida voce di Martin Fry e i suoi Abc , un gruppo attivissimo negli anni ottanta , un gruppo britannico , che vanta alcuni successi al livello mondiale , questa è certamente una delle più belle canzoni , non la più bella forse . Comprai un bel cd in un grande centro di musica in quel di Sydney nel lontanissimo 1993 , lo ascolto ancora e mi piacciono molto …..Buona serata e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers ” Gyddyap a gogo ” Ad Visser & D.Sahuleka

Una meteora tipica degli anni ottanta , esattamente tra l’inverno del 1982 e l’estate del 1983 , un discreto successo per questo pezzo Dance/Pop pieno di sintetizzatori , del due Olandese/Indonesiano , praticamente scomparsi dalla scena subito dopo questo successo . Buona serata e Buon Viaggio

 

Music For Travelers “ Otherside” Red Hot Chily Peppers

Un gran bel pezzo per chiudere una giornata impegnativa fatta di parole , di contatti , di sforzi e di tanta tanta aria fritta , il basso di Flea e la voce di Anthony non sono proprio male buona notte e Buon Viaggio

youtu.be/rn_YodiJO6k

Music For Travelers ” If you Wear That Velvet Dress”

Per me l’album Pop è di certo il più bello della seconda carriera degli U2 , quella dove il Rock ha lasciato spazio alla sperimentazione , ci sono alcuni pezzi molto intensi , e alcuni con delle sonorità spettacolari come questo . Era il 1997 , era aprile , ricordo esattamente con chi ero quando corsi a comprare il CD appena uscito …..Buona serata e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers ” Doctor Doctor ” Thompson Twins

Erano gli anni ottanta , quando questo trio capitanato da Tom Bailey mieteva successi in sequenza , un po atipico per quel periodo , ma i Thompson Twins sono stati una stella del firmamento pop degli anni ottanta , attraversando pressoché tutto il decennio e come detto , regalando buoni pezzi , alcuni di grandissimo successo come Doctor Doctor del 1984 , un anno strepitoso per la band , ma in generale per la musica di quegli anni …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers “ Heart of Gold “ N.Young

Uno splendido pezzo del menestrello del Rock nord americano , il canadese Neil in gran forma , siamo nel 1972 , l’album è di quelli che non si dimenticano : Harvest . Un buon sabato sera e Buon Viaggio

Le auto e i viaggi

Nella mai vita ho avuto la fortuna di viaggiare , in realtà ad un certo punto ho anche pensato (lo penso tutt’ora) , che sia l’unica cosa che regali felicità . Nei miei lunghi ciaggi ho spesso noleggiato auto e qualche volta Camper( esperienza entusiasmante) , di seguito la mia classifica delle Auto più belle che ho guidato in viaggio . Al primo posto Una Oldsmobile 88 , bianca con gli interni rossi , che ci accompagnò nel primo viaggio On The Road sulle strade della East Coast nel 1995 , quest’auto mi è sempre rimasta nel cuore e devo dire che le seguenti in questa classifica non si avvicinano al suo primato ne per bellezza ne per fascino . Al secondo posto metterei il Camper Isuzu , che ci ha accompagnato nel nostro secondo viaggio nella terra dei Canguri , Nel Tratto da Melbourne a Ayers Rock , una splendida esperienza a tutto tondo , il camper ti da veramente un senso di libertà incredibile . Al Terzo posto la Dodge Charger , una bella macchina aggressiva , dal taglio sportivo che ci accompagno per tutto il nostro On The Road sulla West Coast del 2010 , macchina comoda e grintosa , anche se i limiti negli States è meglio non superarli mai . Mi fermerei qui , anche perché le auto in generale sono solo un mezzo , anche se come vedete si ricordano come parte del viaggio , io le ricordo tutte assolutamente , ho guidato in Malesia e ricordo la paura per la guida a destra , non tanto per la guida , ma per l’infernale e selvaggio traffico della meravigliosa Kuala Lumpur , ho guidato alle Cayman , dove gli unici problemi di traffico erano dati dai grandi granchi di terra che attraversano la strada a volte a migliaia e ti costringono a fermarti per non fare una “Granchificina” . Ho guidato in Europa , mi sono perso , mi sono ritrovato , una volta in Baviera , ci siamo persi per una bufera di neve e siamo arrivati in Hotel all’alba . Di certo posso dirvi che ci sono alcuni paesi del mondo dove amo assolutamente guidare , altri che eviterei volentieri , il viaggio passa anche attraverso il mezzo di locomozione che scegliamo …..Buona giornata e Buon Viaggio