Norway Lighthouse

Tra le molte peculiarità della Norvegia ci sono di certo i fari , molti sono quelli che punteggiano piccole isolette , zone costiere ce ne sono anche tra i fiordi , un vero spettacolo per chi come me ama questi giganti di pietra . Ad Alnesgard sull’isola di Godoya , c’è Alnes Lighthouse , uno spettacolo per grandi e piccini , ci si arriva da Alesund , l’ingresso al faro costa meno di cinque euro , ma lo spettacolo è senza prezzo , dall’alto si gode una vista sull’Oceano pazzesca . Ci si arriva con una mezz’ora di traghetto , ma vale assolutamente la pena un luogo magico ….Buona serata e Buon Viaggio

Signals from the Planet “ 101 public house “

Siamo a Sud di Seattle lungo la strepitosa e leggendaria 101 , la strada del Pacifico , quella che da Nord a Sud unisce la costa Ovest degli Stati Uniti , questo era un ristorante , era perché adesso è chiuso definitivamente . La 101 è una della strade più entusiasmanti del pianeta assolutamente , buon pomeriggio e Buon Viaggio

Thoughts of the night

Siamo di corsa come il tempo, di corsa verso quella che si preannuncia in estate rovente e a me iniziano a mancare questi colori , queste immagini e questi suoni . Le stagioni (quelle che tutti dicono non esserci più ) , sono semplicemente mutate e la primavera e soprattutto l’autunno si sono soltanto allungate , per molti versi le stagioni hanno ancora un senso e certe immagini lo chiariscono se c’è ne fosse bisogno ….buona notte e Buon giorno …ma soprattutto Buon Viaggio

L’Eremo di Sant’Alberto da Butrio

Ci è andata male per l’ennesima volta con il castello di malaora , ma siamo stati fortunati al bellissimo Eremo di Sant’Alberto ,. Ci si arriva dopo una bella passeggiata di qualche chilometro a piedi in oasi veramente di pace . La piccola chiesa con dei bellissimi affreschi di origine anonima , tutto molto ben tenuto è immerso nel verso , qui ci sono le ossa del santo e la tomba di frate ave Maria , un frate cieco , veggente seguace di Don Orione , vissuto qui sino alla metà de secolo scorso . Ci sono anche dei tavoli per chi vuole fare un picnic nell’area all’esterno , in un luogo veramente particolare , una visita in tutta tranquillità . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Inno all’Oltrepò

L’estensione del territorio Pavese è incredibile , dal Piemonte a nord al Piacentino al sud è un susseguirsi di piccoli centri agricoli e non che punteggiano questo vastò territorio . Uno dei luoghi che preferisco nel Nord Italia , anzi il mio preferito insieme alla Valle D’Aosta , è l’oltrepó , famoso per il suo vino e per alcuni prodotti tipici , gli splendidi paesaggi collinari di questa area sono veramente meravigliosi . Ieri abbiamo fatto una scappata a Fortunago , passando per Zavattarello e scendendo poi per Varzi , tre tra i borghi più belli d’Italia . A Fortunago abbiamo fatto una bella e breve passeggiata per un paese incredibilmente deserto , quindi abbiamo potuto godere del luogo con il massimo silenzio , quasi mistica questa passeggiata , sino alla Rocca , un centro pulitissimo e ben tenuto , peccato solo che in questo paese si creda poco nella cultura , a parte un cartello con uno schermo , non abbiamo incontrato nessuno , lo schermo praticamente contro sole, non offriva le necessarie informazioni che si proponeva di dare . I paesaggi a valle sono però veramente incantevoli , i prati verdi e i fiori rendono questi luoghi un vero spettacolo per gli occhi . Zavattarello è un centro leggermente più grande con il suo castello del Verme che domina il paese dall’alto , un bel borgo medievale , anche esso tenuto estremamente bene , scendendo poi tra valli e tornanti siamo passati da Varzi , il più grande dei tre , famosissimo centro di produzione di salame DOP , il centro storico di Varzi è un vero gioiello . Insomma , da queste parti ci si innamora di certo , qui si percepisce l’amore della natura per questo pianeta , buona giornata e Buon Viaggio

Gli States degli States Part 36 (Missouri)

Se state percorrendo la Route 66 in direzione sud da Chicago , allora vi stato avviando verso le distese sconfinate delle pianure del Missouri , campi di grano a perdita d’occhio e il grande fiume che vi attendono . A Nord della capitale Jefferson City , sulla sponda occidentale del grande Mississipi , sorge la piccola cittadina di Hannibal , qui c’è la casa museo di uno dei più grandi scrittori Americani del secolo scorso , Samuel Langhorne Clemens conosciuto in tutto il mondo come Mark Twain . La parte della rock Star , però la fa Saint Louis , la città del Gateway Arch e della Saint Louis Abbey , anche se spesso è riconosciuta come una delle città più pericolose del mondo (altissimo tasso di omicidi) , passeggiare lungo la sponda del grande fiume può essere affascinante , vedere i vecchio battelli a vapore e magari ricordare Huclebberry Finn , nel cuore caldo del profondo sud . Qui c’è una grande squadra di Baseball , i Saint Louis Cardinals , vincitori di ben undici titoli . Insomma nonostante il nickname : The Show-me State , il Missouri ha poco da mostrare , ma quel poco è meglio non perderlo , specialmente lungo la Route 66 , ah quasi dimenticavo , a Springfield tutto richiama il presidente Lincoln , una bella città , forse il vero fiore all’occhiello dello stato , ecco una cosa da non perdere  …..Buona Giornata e Buon Viaggio

Le case colorate di Bo-Kaap Cape Town South Africa

Il Sud Africa , uno stato che politicamente non mi è mai piaciuto , uno stato dominato da un enclave di bianchi piccoli come purtroppo tanti altri al mondo . Impossibile parlare di questo paese senza ricordare la tremenda ferocia dell’Apartheid e la “favola” di Mandela l’unica , forse a lieto fine . Siamo a Signal Hill , la collina che domina la città , in quello che era il quartiere Malese di Capetown , uno spettacolo di colori , alcuni dicono che sia pericoloso , altri invece ne parlano in toni entusiastici , in realtà oggi il quartiere è abitato da molti artisti , ed è un must per chi si reca a Città del capo ,qui una volta ci vivevano gli schiavi che venivano dall’oriente , India , Indonesia e Malesia tra tutti , se volete mangiare piatti tipici orientali siete nel posto giusto

….da non perdere , buona giornata e Buon Viaggio