Ho conosciuto una Blogger

Finalmente dopo qualche prova io e Paola , di Primo Non Sprecare , siamo riusciti ad incontrarci , la location era si quelle importanti , il quattordicesimo Milano photo Festival , nella suggestiva cornice di Palazzo Pirola a Gorgonzola . Da oggi sino al 9 giugno , sono rappresentate le mostre di quattro fotografi , due di fama internazionale e due giovanissimi . la Prima è quella di Gian Butturini , “Poi Cadde Il Muro Di Berlino” , incentrata sulla vita nella ex DDR ? Tra il 1973 e il 1974 . La seconda , di Virgilio Carnisio, “Mi Piace Milano” , racconta gli scatti della Milano tra la fine degli anni cinquanta e l’inizio dei sessanta . La terza di , Gianluca Colonnese ” Sol de Mayo” , racconta l’esperienza di vita dei Gauchos Nella pampa Argentina , l’ultima , di Laura Corbetta “Essenza , la natura propria è immutabile delle cose , è un reportage di quattro viaggi attorno al mondo , molto molto interessante , una buona presenza di pubblico e soprattutto Paola e suo marito che ci hanno accompagnato in questo tardo e piovoso , sabato di Maggio , ve lo consiglio vivamente , anche se un po’ fuori mano (ci si arriva comunque con la metro linea 2 ) ….Buona serata e Buon Viaggio

Chiesa di San Bernardino alle Ossa Milano

In via del Verziere , proprio adiacente a Piazza Santo Stefano , si trova la chiesa di San Bernardino alle Ossa. Questa chiesa ha due splendide particolarità : la prima è l’affresco della fine del seicento di Sebastiano Ricci, lo stesso che affrescò il soffitto del salone azzurro del palazzo Schönbrunn di Vienna . La seconda è la piccola cripta che contiene delle ossa umane , che alcuni dicono siano di alcuni Milanesi che , guidati da Sant’ Ambrogio combatterono e scacciarono gli Ariani . Una chicca nel centro del capoluogo Meneghino per veri intenditori .Buona serata Buon Viaggio

Un sabato diverso

Un interessante convegno su quello che sono le mafie nel nostro paese, peccato che ieri fosse l’ultima giornata di incontri , è stato presentato il libro fumetto sulla tremenda storia di Lea Garofalo , una storia brutta , agghiacciate per molti versi , non abbiamo purtroppo bisogno di questi racconti per sapere quale schifo c’è nel nostro paese , ma abbiamo bisogno dii formarci , di conoscere , un dovere assolutamente , un dovere che abbiamo verso i nostri figli e verso le generazioni future…..Lo spazio fumetto è un bel luogo per parlare di tante cose , Buona Domenica e Buon Viaggio

Cronaca di una partenza

Sono partito , ho girato a destra , poi sono andato dritto per circa tre chilometri , alla rotonda ho preso la terza uscita , poi ancora una rotonda , seconda uscita , poi dritto per altri quattro chilometri e alla rotonda ho preso la prima uscita . Ancora dritto per poco meno di un chilometro poi seconda uscita alla rotonda , ancora dritto per seicento metri e ancora seconda uscita alla rotonda , poi dritto per un chilometro è ancora seconda uscita alla rotonda , sempre dritto sino alla prossima rotonda e poi ancora dritto sino all’ultima rotonda , salgo sul ponte , oltre il fiume , percorro la strada che curva un po’ a destra e un po’ a sinistra per circa sei chilometri , poi alla rotonda prendo la seconda uscita , dopo il semaforo mi aspetta un’altra rotonda e anche qui prendo la seconda uscita . Quante rotonde e infatti ancora una rotonda e la scelta cade sulla seconda uscita , procedo per trecento metri e al bivio giro a destra , passando il benzinaio arriviamo alla rotonda , seconda uscita e dritto per due chilometri sino alla rotonda , l’ennesima , stavolta prima uscita e dritto per circa sei chilometri , passiamo il ponte e giriamo in fondo a sinistra proseguiamo per cinque chilometri alla rotonda terza uscita , qui prendiamo dopo tre chilometri la superstrada , dopo quindici chilometri usciamo , terminal 1 , parcheggiamo , entriamo in aeroporto , colazione e giornali , così comincia un viaggio , Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers “ Girls just want to have a fun

mentre correvo con un vento frizzantino , parte nella mia playlist , questo pezzo , con il quale tantissimi anni fa , mi innamorai di Cindy Lauper . Un modo meraviglioso per chiudere questa giornata , dove tutti festeggiano la donna , ma che per me , non dovrebbe neanche esistere . Se ne leggono talmente tante di porcherie ogni giorno , che questo giorno diventa una pagliacciata , in Italia nel 2019 non c’è nemmeno una legge seria che punisce lo stupro …. ma comunque viva le femmine sempre , buona serata e Buon Viaggio

Una domenica al museo “ La casa di vetro “ Milano

Informarsi , cercare e stare attenti a tutti gli avvenimenti che ci piacciono è molto difficile , nonostante l’era del web , meno male che ogni tanto ci si mette il caso a proporci eventi che altrimenti non avremmo mai incontrato . Così , proprio per casa abbiamo scoperto La Casa Di Vetro , in via San Felice a Milano , qui sino a fine giugno trova spazio una bella mostra fotografica sulle Nazioni Unite e la carta dei diritti dell’uomo , curata da Alessandro Luigi Perna , con scatti che provengono dall’archivio Onu . Alcune sono veramente molto belle , come quella del presidente Cileno Salvador Allende , nell’atto di prendere parola all’interno della sala delle Nazioni Unite , qualche mese prima del Golpe Cileno . Immagini meravigliose che spesso raccontano drammi , in ogni paese del mondo , l’associazione Facciamo Cose che gestisce questi spazi è un bellissimo laboratorio di idee , legato soprattutto a fotografie storiche , un luogo veramente interessante ….Buona Domenica e Buon Viaggio

Ready Steady Go

Dormito bene ? Vi auguro buona giornata , ci vediamo live da LA quando in Italia sarà ormai sera , un’abbraccio e stay tuned