Music For Travelers “The Walk” The Cure

Il mio primo album dei Cure , da qui in poi li comprai tutti sino a Disintegration , questo credo di averlo in CD , MC e LP , e The Walk , in questa versione è semplicemente meravigliosa , questi erano tempi dove ci si strappava le mutande per Robert Smith e non per scherzo . Credo di aver ascoltata qualche migliaia di volte questo pezzo , anche se la mia canzone preferita dei Cure , che sta nella mia top five di sempre è un’altra ….Buona serata e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers ” The Night Train” J.Brown

Un pezzo che hanno cantato e suonato un po tutti nel mondo del Rock ‘n Roll e del Soul  , ma il Re del Soul è il numero uno , poi questa canzone mi ricorda moltissimo un film e un album ai quali sono legatissimo , Quadrophenia degli WHO . Buona Domenica e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers “ Vinyl my love”

C’è chi da un viaggio porta indietro souvenir di ogni tipo , calamite , magliette , cappellini etc , poi ci sono io , che trovò uno splendido negozio di Dischi e torno a casa con sei splendidi vinili d’annata , dischi che in Italia avrei pagato almeno il triplo ( ma è un caso , in Scandinavia la vita e molto più cara che da noi ) , mentre in questo negozio (ne aveva migliaia) , i prezzi oscillavano tra i 10 e i 20 euro . Ho preso : It’s only Rock ‘n Roll degli Stones , Love dei Cult , Vital Idol di Billy Idol , Life in a day dei Simple Minds , Songs from the big chair dei Tears For Fears è un bel live degli America . Torno a casa molto soddisfatto e non vedo l’ora di ascoltare tutta questa musica , mi servirà , come sempre del resto , buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers “ Show me love “ Robin S

 

 Questo mood mi piaceva molto e credo , se non ricordo male , che sia una delle ultime canzoni che ho ballato in Disco , gli inizi degli anni novanta facevano ben sperare , ed in effetti era appena uscito il Grunge , quindi il rock proponeva grandi cambiamenti e grande musica , ma anche la pop music aveva iniziato alla grande , poi deve essere successo qualcosa ….Buona notte e Buon Viaggio

 

 

Music For Travelers “Love Resurrection” A.Moyet

Ci sono delle canzoni che ci ricordano momenti belli , ci sono canzoni che ci ricordano emozioni forti , ci sono canzoni che le emozione ce le regalano ogni volta che le ascoltiamo ….Buona giornata e Buon Viaggio

Music For Travelers “Promise Land “ The Style Council

Mentre mi alzo per andare a correre vi regalo questa splendida sveglia , ho sempre ammirato Paul Weller , un grande musicista , i suoi Style Council erano un gruppo tosto negli anni ottanta , questo pezzo nella sua versione remix , spopolava nelle discoteche di tutto il mondo e anche nel mio ricordo girava che era un piacere ,correva l’anno 1989 io ero confinato ad Aviano , finivano i miei giorni da bersagliere , la musica è stata sempre importantissima nella mia vita , in quell’anno molto di più , quindi grazie a Paul Weller a Robert Smith a Bono al Duca Bianco a Angus a Pete and Roger , ai Rush , a Bruce Dickenson a Ghigo Renzulli e Robert E Jimmy , ai Jim e Ray a JJ a Jimi a Dave e Martin , a Morrisey a Jim Capaldi , agli Ultravox ai Tangerine Dream a Mick e Keith , ma anche a Vasco , ai Metallica e soprattutto a Ian Curtis e ai Joy Division , buon martedì e Buon Viaggio

Music For Travelers “ The lebanon” Human League

Quando Oakey scriveva questo testo contro la guerra , era il 1984 , un pezzo che a me personalmente è sempre piaciuto molto , insomma già a qui tempi c’era chi scriveva contro la guerra e le cantava decisamente a quei paesi che in qualche modo occupavano militarmente il Libano con i propri carri armati . Un bel testo per una bellissima canzone , buona domenica e Buon Viaggio