Save The Planet

Nonostante il reef sia in cattive condizioni ovunque, in alcune zone del mondo sopravvivono colori e acque cristalline . Purtroppo test atomici , come quelli francesi negli arcipelaghi dei mari del sud , hanno provocato danni enormi , l’inquinamento ha fatto il resto , tutta colpa del genere più distruttore che ci sia , quello umano . Leggevo da qualche parte che oltre l’ottanta per cento delle specie viventi si sono estinti sotto il prepotente dominio dell’uomo , ma d’altronde l’uomo non ha interesse per i suoi simili come può averne per altri esseri che spesso ritiene inferiori ? A parte tutto questo che è drammatico , alcune regole di comportamento quando ci si trova in presenza di queste meraviglie bisogna conoscerle . in primis non staccare coralli e non toccare nulla , il reef e un ecosistema complesso e delicato e quello che a noi può sembrare niente , magari può generare una catastrofe , quindi occhi aperti e mani in tasca …..io sono comunque convinto che il giorno che la razza umana si estinguerà , la natura si riorganizzerà alla grande ….Buona notte e Buon Viaggio

img477

Chiesa di San Bernardino alle Ossa Milano

In via del Verziere , proprio adiacente a Piazza Santo Stefano , si trova la chiesa di San Bernardino alle Ossa. Questa chiesa ha due splendide particolarità : la prima è l’affresco della fine del seicento di Sebastiano Ricci, lo stesso che affrescò il soffitto del salone azzurro del palazzo Schönbrunn di Vienna . La seconda è la piccola cripta che contiene delle ossa umane , che alcuni dicono siano di alcuni Milanesi che , guidati da Sant’ Ambrogio combatterono e scacciarono gli Ariani . Una chicca nel centro del capoluogo Meneghino per veri intenditori .Buona serata Buon Viaggio

Books For Travelers “In nome di Dio”D.Yallop

Probabilmente ne avevano già parlato , ma in questo momento dove la chiesa sta cercando di fare luce sui vasi di Pedofilia e di abusi di vario genere , mi è tornato in mente questo libro , la difficile ricerca della verità della morte di Papa Luciani , Il grande saggista britannico ha lavorato duramente a questo dossier e parla chiaramente di omicidio senza mezzi termini , un libro da leggere per capire cosa si celava e forse si cela tra le mura dello stato pontificio ….buona serata e Buon Viaggio

Una domenica al museo “ La casa di vetro “ Milano

Informarsi , cercare e stare attenti a tutti gli avvenimenti che ci piacciono è molto difficile , nonostante l’era del web , meno male che ogni tanto ci si mette il caso a proporci eventi che altrimenti non avremmo mai incontrato . Così , proprio per casa abbiamo scoperto La Casa Di Vetro , in via San Felice a Milano , qui sino a fine giugno trova spazio una bella mostra fotografica sulle Nazioni Unite e la carta dei diritti dell’uomo , curata da Alessandro Luigi Perna , con scatti che provengono dall’archivio Onu . Alcune sono veramente molto belle , come quella del presidente Cileno Salvador Allende , nell’atto di prendere parola all’interno della sala delle Nazioni Unite , qualche mese prima del Golpe Cileno . Immagini meravigliose che spesso raccontano drammi , in ogni paese del mondo , l’associazione Facciamo Cose che gestisce questi spazi è un bellissimo laboratorio di idee , legato soprattutto a fotografie storiche , un luogo veramente interessante ….Buona Domenica e Buon Viaggio

Books for Travelers “Il patto dell’abate nero” M.Simoni

Di solito Marcello Simoni non tradisce , uno che è considerato il numero uno dei Thriller storici in Italia direi che può avere la nostra fiducia . lo inizio stasera vi sapro dire se ne è valsa la pena , ma avendo letto il primo libro della trilogia , questo secondo capitolo non potevo certo perderlo , ambientato intorno alla meta de 1400 racconta la ricerca di un tesoro : la tavola di smeraldo , con alcuni colpi di scena …buona notte e Buon Viaggio

Books for Travelers ” I diari dell’apocalisse ” J.London

 

Che splendido libro questo di London , conosciuto ai più per zanna bianca , ma che in questo “I diari dell’apocalisse”ci racconta delle splendide storie che ci raccontano la fobia degli americani per alcune civiltà , che parlano di anarchia , di solidarietà e di politica nel senso più alto del termine , ve lo avevo già proposto in tempi non sospetti , ma oggi mi sembra che sia una lettura interessante e quanto più attuale .

Un viaggio sempre in viaggio che vi consiglio come se fossi un libraio , quindi Buona notte e Buon Viaggio

Che Guevara “Tu y Todos”

Come promesso qualche tempo fa , oggi  in compagnia della mia migliore amica , mia moglie , mi sono recato a vedere la mostra sul “Che” alla fabbrica del Vapore a Milano . Partiamo dal fatto che per qualche generazione la figura del medico Argentino è stata più che un icona , la mostra Ty y Todos si prefigge l’obiettivo di rendere la figura del Che all’uomo Guevara , anche se rimane impossibile per quello che ha rappresentato . La mostra è articolata in tre parti , la prima parte , nella prima sala è a parer mio la più bella e ripercorre l’infanzia e l’adolescenza di Ernesto , sino alle prime fasi dell’università , ci sono tre libri da sfogliare interattivi , che sono carichi di patos e emozionanti . La seconda parte ripercorre per intero gli ultimi dieci anni della vita del Che sino alla cattura in Bolivia nell’ottobre del 1967 . la terza al piano superiore della mostra con delle gigantografie e le foto che hanno immortalato il mito Che Guevara , tra le quali la famosa foto di Peter Korda , quella che ha reso un mito quest’uomo …..se siete a Milano vale veramente la pena Buon Viaggio