World Famous Streets ” Portobello Road” London

Una delle zone più famose di Londra , quella che va da Nothing Hill a North Kensington , reso più famoso dal film con Hugh Grant degli anni novanta . In Realtà la zona di Portobello Road era già famoso dal 1800 , cioè da quando il Portobello Market ha messo le radici in questa zona ; Nato come mercato dell’antiquariato si è con gli anni trasformato in un mercato molto più variegato , che ha reso questa via , molto colorata . L’ultimo week end di agosto c’è una vera e propria esplosione di colori , infatti si svolge il Carnival , una manifestazione per le strade con ritmi caraibici da non perdere assolutamente …..buon pomeriggio e Buon Viaggio

Music For Travelers ” East at Easter ” Live Simple Minds

per molti anni li ascoltavo con il mio walkman la notte quando andavo a letto , oggi li ascolto nella mia playlist durante i viaggi o quando vado a correre , la musica e i libri sono la mia macchina del tempo .

Io amo questo gruppo , semolicemente lo amo , amo questa canzone , in realta amo tutto quello che Jim Kerr e i Simple Minds hanno fatto negli anni , tutti i loro pezzi sono legati a ricordi fantastici di una vita che è ormai un ricordo ……….Buona serata Buon viaggio

 

Indovina Indovinello se il posto è sempre quello shot 43

Dai questa è veramente facile , ma forse non tanto , ma c’è un aiutino messo li che potrebbe farvi indovinare dove ci troviamo in questa foto , ve ne do io un altro , ci troviamo in una delle più belle isole sabbiose del mondo , qui in molti vengono per vivere avventure tra dune di sabbia e mare meraviglioso ….vi aspetto , buon pomeriggio e Buon Viaggio

images (6)

 

 

Books For Travelers ” Iacobus” M.Asensi

Della Asensi avevo già letto : La Camera D’Ambra” un bel mix di giallo e avventura , adesso mi cimento con Iacobus , uno splendido giallo storico scritto molto bene dall’autrice spagnola . Siamo nel 1315 . tra cavalieri , una chiesa potente e intrecci che vanno dall’arca dell’alleanza al sacro Graal , insomma ce ne per non annoiarsi ….buona giornata e Buon Viaggio

download (38).jpg

Mesa Verde e gli Anasazi

 

Anche gli Stati Uniti possono vantare siti archeologici che hanno millenni alle spalle? ebbene si , non solo , ma questo spettacolare Parco , è un sito dell’Unesco dal lontano 1978 .

Prendendo la 160 East se arrivate da Flagstaff , una bella cittadine dell’Arizona o meglio ancora la 160 West se siete a Durango, nel Colorado più selvaggio(che è molto più vicino)  troverete Mesa Verde , un  parco che si snoda in una bella vallata  piena di cittadelle Anasazi , che in lingua Sioux significa “Anziani” , gli indiani Anasazi hanno popolato queste terre circa 3000 anni fà. Mesa Verde è un luogo fuori dai circuiti Turistici nel senso stretto del termine , non ha i visitatori del Grand Canyon o Yellowstone , ma se risalite lungo le mitiche montagne rocciose dal Colorado  allora avrete fatto bingo , perché questo è un luogo incantato , quasi mistico e sicuramente pieno di fascino ancestrale , non troppo congestionato dal turismo di massa , è anche uno dei luoghi che preferisco nell’ovest Americano.

Il Cliff Palace , la Balcony House sono solo alcune delle meraviglie che vi accoglieranno all’interno del parco .Questo è uno dei luoghi negli States ai quali sono più legato , uno di quegli angoli di mondo dove perdersi e ritrovarsi nello stesso tempo , un luogo lungo millenni che non ha perso lo charme nemmeno di fronte alle nefandezze dell’uomo ……..buona Domenica e Buon Viaggio

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Music For Travelers Ten Albums Tag

Quali sono i 10 album/cd di cui non fareste proprio a meno?
Kikkakonekka per tutti Andrea per me K , mi aveva menzionato per questo tag , forse nel 2017 , ma io come al solito l’ho visto solo  pochi giorni fa , ma  siccome amo la musica e questo tipo di “giochini” ,  mi cimento utilizzando però le sue regole , che sono : non più di un album per artista e niente best of o greatest hits (che poi sono la stessa cosa) . Un’impresa ardua , con tutti i dischi che ci sono , ma almeno posso mettere quelli che hanno avuto un senso durante tutta la mia vita , ce ne sono di bellissimi ,  ne scelgo otto pre anni novanta e un paio leggermente più freschi , non è colpa mia se la musica degli ultimi anni mi ha affascinato pochissimo , ma qualcosa c’è stato anche dopo i novanta . Anche io mi limito a metterli in rigoroso ordine sparso , ritenetevi tutti taggati perchè la musica è una cosa seria , buona serata e Buon Viaggio….di seguito le mie nomination