L’eden nel Pantanal Sudamerica Meraviglioso

Il nostro bistrattato pianeta , ha degli angoli che sono di una bellezza inaudita , che hanno un fascino che nemmeno la donna più bella del mondo potrebbe mai avere , ha dei luoghi che una volta visti ti entrano nel cuore , una volta assaporati non vorresti assaggiare niente altro , una volta goduti non vorresti più smettere . Il Pantanal è certamente uno di questi luoghi , una delle pianure più belle di tutto il pianeta , si estende per 150000 chilometri quadrati e abbraccia gli stati del Brasile , del Paraguay e della Bolivia . La ricca presenza di fauna e flora ne fanno un santuario per i naturalisti , oltre che un sito patrimonio mondiale , sotto la tutela dell’Unesco ,per chi ama il viaggio di scoperta e per chi ama vedere gli animali dal vivo , nel loro ambiente naturale . tra le cose più belle di questa regione c’è il Giaguaro , il grosso felino sudamericano è oggetto di avvistamenti sempre più frequenti , qui lungo i fiumi  è possibile ammirare questo possente animale , il Pantanal è una riserva protetta , quindi gli animali non hanno paura dell’uomo e difficilmente scappano , Il periodo migliore  per visitare questo paradiso è durante la stagione secca da Luglio a Settembre , qui si può fare anche self drive , ma il consiglio è di affidarvi a qualche agenzia in loco . Ricordate che questo è un santuario della natura quindi la precedenza ce l’hanno i residenti , Capibara , Pappagalli di ogni genere e colore , giaguari , caimani , cervi , anaconda e tantissimi altri , noi in quanto ospiti possiamo ammirare , senza toccare e soprattutto tenendo ben presente le regole di comportamento con gli animali selvatici …..questo è uno dei viaggi che metto nella mia Bucket List e voi cosa ne pensate…..Buona giornata e Buon Viaggio

Fraser Island Queensland Australia

Sapevate dove che Fraser Island è l’isola di Sabbia più grande del mondo ? certo che lo sapevate , ma forse non tutti sanno che questa splendida isola a nord di Brisbane al largo della costa orientale dell’Australia , situato all’interno del Great Sandy National Park del Queensland da qualche anno è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità . Qui il clima temperato tutto l’anno offre un caldo abbraccio a tutti i suoi visitatori che ci arrivano in questo straordinario luogo con un traghetto , da Harvey bay o da Raimbow beach . Qui tra spiagge meravigliose (e non potrebbe essere altrimenti) e natura quasi incontaminata , si possono fare incontri straordinari come i Dingo , il cane selvatico Australiano , che non è il caso di avvicinare troppo e addirittura illegale richiamarli  (oltre che estremamente pericoloso ), Iguane e serpenti , moltissimi uccelli come le Aquile di mare e i bellissimi Falchi Pellegrini e pappagalli di ogni forma e colore , inoltre qui è possibile incontrare   le Balene che passano , durante il loro moto migratorio , da Fraser Island e in genere da tutta l’Australia. Una miriade di laghi spettacolari e le dune di sabbia bianca che degradano verso il mare cristallino , qui potrete anche arrivare con la vostra macchina , se avete un 4×4 , e girare l’isola insieme a tanti altri che generalmente vengono qui per una vacanza decisamente avventurosa .Per godere appieno di questo mondo meraviglioso bisognerebbe stare qui almeno un paio di settimane , ma ahimè tendenzialmente chi si reca in questo paese lontano , solitamente non riesce a stare più di due/tre settimane , tranne qualche fortunato …..Buona giornata e Buon Viaggio

Curiosity killed the Cat “Lago Baikal “Russia

Sapevate che Il bellissimo lago Siberiano di Baikal  è famoso anche per le sue formazioni di ghiaccio color Smeraldo ? una particolarità che inizia verso fine Marzo e che avviene con i primi scioglimenti , le immagini sono spettacolari , con il distaccamento dei primi strati di ghiaccio , si formano alcune “finestre” che sembrano fondi di bottiglia . Una regione estrema la Siberia , il lago Baikal è uno dei più grandi laghi del mondo e il secondo per lunghezza dopo il lago Tanganica (che in Africa si estende in  quattro Stati) , alla fine degli anni 90 del novecento è divenuto patrimonio dell’umanità …..Buon Week end e Buon Viaggio.

ice.900x600ice4.900x600

Ryoan-Ji se non in Giappone dove…

Nel Giappone meraviglioso c’è un giardino Zen dichiarato patrimonio dell’ Unesco , Ryoan-Ji , conosciuto anche come Tempio del Drago Pacifico ,si trova nella città di Kyoto , circa un ora di treno da Tokyo . Tipico esempio di tempio Zen Buddhista , con Classiche formazioni Rocciose  molto grandi al centro e finissimo acciottolato bianco accuratamente levigato per permettere la preghiera , un luogo molto silenzioso nonostante sia preso d’assalto anche dai turisti , che questa meraviglia non vogliono assolutamente perdere , inutile dire che il Giappone è una meta per tutto l’anno , ma come tutto sanno il periodo migliore è tra la fine di Settembre e la fine di Ottobre , in quel periodo il foliage è meraviglioso , il rosso e l’arancione la fanno da padroni e qui potreste ritrovare la vostra anima se l’avete persa……Buon Viaggio

Edificio Centrale di Ryoan-Ji

Unesco Great Site “Mohenjo-Daro “Pakistan

Anche se questa zona oggi è quasi off limits ai più , e certamente non è possibile visitarla da semplice turista , sappiate cha a  circa 300 chilometri da Karachi sorge una delle più suggestive città della valle dell’Indo , gli abitanti locali che chiamano questa zona “La collina della morte” , difficilmente si aggirano tra le rovine di questa cittadella fortificata , quando nel 1922 si è scoperta furono trovate oltre duemila iscrizioni non tutte ancora decifrate dagli studiosi  , qui sorse una  civiltà semisconosciuta  nel terzo millennio a.c. , si stima che la capacità di popolazione fosse intorno alle settantamila unità , una delle più grandi città della valle appunto , Mohenjo-Daro è iscritto di diritto nei monumenti Patrimonio dell’Umanità . Un peccato che l’uomo abbia rovinato alcune parti del pianeta , ci sono posti che probabilmente non vedremo mai , invece bisognerebbe partire con una dotazione di biglietti , più di uno per girare il mondo e conoscere le meraviglie che lo compongono……Buon Viaggio

What a Mystic Place

Questo Sito che si trova sulla piana di Salisbury ,da oltre cinquemila anni attira visitatori da tutto il mondo , forse per l’aurea mistica che da sempre lo circonda , forse perchè in realtà nessuno sa veramente perchè i Britanni costruirono questo cerchio magico ,ci sono teorie varie , alcune pensano  che fosse un osservatorio astronomico per via dell’allineamento dell’asse del sito con il sole  , altre che fosse un tempio sacrificale , si può quasi certamente escludere che fossero i druidi ad aver costruito il sito in quanto il Druidismo nacque con le civiltà celtiche intorno al 300 ac e quindi quasi 3000 anni dopo la sua  costruzione . ancora oggi comunque non vi è certezza  neanche sul periodo di costruzione . Stonehenge è patrimonio dell’Unesco dal 1986 , come per le Piramidi ci si chiede come pietre del peso di 25/50 tonnellate possano essere state trasportate fin qui da decine di chilometri di distanza . Comunque sia,Stinehenge rimane senza dubbio un luogo di straordinario fascino e chi può dirlo che non nasconda portali per altri piani astrali o altre dimensioni…….Buona giornata e Buon Viaggio

Stonehenge
Stonehenge dall’alto

Maestosa Pompei

Quando si parla di storia non si può competere con l’Italia , se solo fossimo capaci di preservare sarebbe meglio , ma rispetto a qualche anno fa siamo migliorati. Pompei è un luogo storico pieno di fascino e soprattutto uno dei posti più belli che i miei occhi abbiamo mai visto , se non ci siete andati accantonate per un attimo il viaggio esotico e immergetevi completamente in questo luogo sospeso nel tempo che è e deve essere uno dei fiori all’occhiello dell’Italia penisola..,,,Buona Domenica e Buon Viaggio