New York from Above One World obesrvatory

Disegnato dall’architetto David Childs , nasce sulle ceneri delle Twin Towers ed è Il punto più alto (542 metri) dal quale godere il panorama della grande Mela , si sale con un ascensore moderno e multimediale, che ci mostra la costruzione anno per anno dei grattacieli di Manhattan , si arriva infine in cima all’osservatorio ,dove si può ammirare la città da tutti gli angoli , l’osservatorio è al chiuso . con vetrate a 360° Emozionante soprattutto se siete stati sulle Twin Towers ….. Se posso , vorrei dire che le “torri Gemelle” erano un altra cosa , tutto il complesso del vecchio WTC mi piaceva molto di più .Sono stato in questa città molte volte , è forse la città che ho visitato di più al mondo , sono affezionato a New York , e ai suoi ricordi , che in piccola parte sono anche i miei a tal proposito vi consiglio un bellissimo libro di Edward Rutherfurd che si intitola “New York” il romanzo , una storia lunga , entusiasmante che affonda le sue radici in questa città e in tutte le sue cotraddizioni….LOVE NYC  Buon Viaggio

IMG_2625
Il New jersay dalla parte opposta dell’Hudson River
IMG_2628
Il Financial District
IMG_2632
Broklyn & Manhattan Bridges

 

Lungo il fiume San Lorenzo alla scoperta delle mille Isole …..Canada

Tra le acque placide del fiume San Lorenzo , nello stato dell’Ontario in Canada si trova questo luogo incantato , una serie di isole molto vicine , l’una alle altra . Dalle Isole minuscole a Isole un pò più estese , tutte con il pontile privato per ormeggiare la barca , si dice che i proprietari siano tutti politici o grandi professionisti Statunitensi e Canadesi , e non ci vuole molto a crederci . Ci sono molti Paesi dai quali partono le escursioni da mezza giornata o da giornata intera , sia sul versante meridionale dell’Ontario , sia nella parte Settentrionale dello stato di New York con il quale confina questa splendida area noi siamo arrivati a Granoque , in piccolo paesini sulle rive del lago Ontario e alla confluenza con il fiume San Lorenzo , con delle belle casette in tipico stile Nord Americano . Se avete una mezza giornata da spendere , non ve ne pentirete , anche se la navigazione potrebbe risultare a tratti noiosa…..Buon Viaggio

 

 

DSC_0325DSC_0329

 

 

 

DSC_0320

Pillows of Santa Monica

Percorrendo l’interstate 10 verso Sud arriverete a Santa Monica .Quante volte avrete visto lo scenario di ocean drive nei film di Hollywood , Santa Monica insieme a Malibù corrisponde al sogno americano cantato in California Dreamin dai Mamas & Papas nei ruggenti anni 60. Spiaggia lunghissima , anche se qui il pacifico non da il meglio di se , locali alla moda nell’affollatissima Third promenade (l’unica vera area pedonale di tutta Los Angeles alla quale è collegata dai viali tra i più lunghi al mondo ), la via dello shopping e dei ristoranti .il Santa Monica Pier lungo Ocean Avenue , si affaccia sul pacifico con il suo chiassoso Luna Park , ed anche qui una miriade di negozi di ogni sorta , nonchè catene di ristoranti  , la bellissima passeggiata che arriva sino a Venice Beach (questa non perdetela) .Qui lungo il ponte di legno di accesso al Pier finisce la route 66 la leggendaria Mother road che collega L’est da Chicago e L’Ovest sino alla città degli angeli .Questi luoghi  rimangono tra  Set preferiti da Hollywood e da altre produzioni americane.

Il cartello finale della Mother Road
Ocean Avenue
Third Street Promenade

la Piazza dei Pionieri ….Pioneer Square Portland Oregon

Giustamente Considerata il salotto di Portland ,questa splendida piazza di quasi 4000 m2 , prende il suo nome dalla Pioneer Corthouse , l’edificio che si trova proprio di fronte , questa piazza è un semi anfiteatro che durante il Portland Rose Festival ,che và da maggio a giugno la piazza diventa il centro di tutto , concerti , rappresentazioni , carri fioriti e tanto altro , di fronte c’è il Pioneer Building considerato il palazzo Postmoderno più grande del mondo.  La particolarità della pavimentazione che riporta il nome di ognuno dei cittadini che, con un contributo di 15 dollari , ha aiutato la municipalità a costruire la piazza ….Buon Viaggio

Pioneer Square
Pioneer Square
Keep your direction

Mr Empire , ” The most famous Building”

Pur confermando la mia preferenza per la terrazza del Rockfeller Centre , non posso onestamente constatare come dall’Empire , che si trova sull 31th si possa godere di Manhattan dall’alto .

Di certo con il suo stile Art Decò è il grattacielo più famoso del mondo , Hollywood ci ha girato decine di pellicole , dalla terrazza sita all’ 86 piano si gode di una vista spettacolare a 360 gradi sui grattacieli di Midtown e su tutta Manhattan , dal 2005 ha riaperto anche la terrazza a vetro del 102 piano , spettacolare durante il tramonto , con i colori rosso acceso del sole a far da controaltare alle luci della città. Il prezzo circa 40 $

Vi consiglio una buona dose di pazienza , per il paio d’ore che potreste fare in fila , e non dipende tanto dal periodo , New York è piena di turisti tutto l’anno , ma semplicemente perchè in molti potrebbero avere la vostra stessa idea .  Buon Viaggio

IMG_2683
L’Hudson al calar del sole
New York Dec 2009 088
Empire visto dal Top of The rock

The Beautiful Peyto Lake “Alberta” Canada

A circa ottanta chilometri a Sud da Jasper , sulla splendida Icefield Parkway (una delle strade più belle del mondo vedi anche il mio articolo) a circa un paio d’ore da Lake Louise , si trova questo spettacolo incastonato tra le montagne rocciose , se siete fortunati , e soprattutto se c’è il sole , il colore delle sue acque diventa di un turchese così intenso da lasciarvi senza fiato , ma anche senza sole lo spettacolo è eccezionale. Si parcheggia , si sale per una ventina di minuti su un sentiero ben segnalato in mezzo alla natura , e dall’alto si gode di questo panorama incredibile . Qui , in uno dei miei luoghi preefriti , la natura selvaggia , ci offre la possibilità di vedere orsi , karibù alci , Cervi , Acquile e tante altre specie di animali , abbiate rispetto per la natura , e godetevi ciò che di meraviglioso questo pianeta sa offrire…..Buon Viaggiodownload-2

Mickey Mouse House

Questa è la casa di topolino , qui siamo ad Anaheim qualche decina di chilometri dal centro di Los Angeles California , nel primo parco Disney al mondo . un parco a tema decisamente per bambini , qui ci troviamo nel più classico paese dei balocchi , prezzi non proprio popolari per l’ingresso , ma se siete da queste parti con i vostri ragazzi non potete mancarlo , io l’ho visitato nel 1999 , quando ero più o meno ancora un bimbo di trent’anni e ancora oggi è l’unico Disney che ho visitato , nonostante sia stato in molte città che ne ospitavano almeno uno ….buon divertimento r Buon Viaggio 

Suspension in Vancouver

I ponti sospesi  si trovano un po’ in tutto il mondo , qui siamo nella  parte nord di Vancouver e questo è il Capilano , un ponte lungo 137 metri che vi offrirà un bella visuale dall’alto dei suoi 70 metri , vi consiglio di visitarlo appena aperto al mattino o dopo le cinque del pomeriggio per evitare lunghe code e godere della tranquillità della foresta sottostante ….Buona serata e Buon Viaggio

Below sea Level

Quanti punti d’interesse ci sono all’interno della Death Valley , qui siamo un “grattacielo” sotto il livello del mare , esattamente tra furnace  Creek e Stowepipe Wells nella “famigerata” Death Valley il parco nel deserto tra California e Navada Badwater Basin è il punto più basso di tutto il continente Americano , il bianco del sale può essere devastante quindi assicuratevi di aver un buon paio di occhiali da sole , …l’ho fatta tante volte , ma mi affascina sempre ….buon sabato e Buon Viaggio

Are you ready for Ghost …….Town

Una città fantasma , nella contea di San Bernardino a Nord di Los Angeles , tra il XIX e il XX secolo fù un importante città mineraria , alla fine del 1800 Calico conobbe il suo massimo splendore , ma già nei primi anni del novecento era già una città fantasma , oggi è una delle tante e rinomate Ghost Town degli Stati dell’Ovest Americano , a qualche chilometro di distanza dalla città si può visitare il “Calico early man site” dove sono custoditi utensili utilizzati dai nativi Americani. oggi Calico è spesso tappa dei tour dell’ovest come la vicina Bodie , i visitatori possono fare anche un giro all’interno dei vagoncini visitando la Maggie Mine .I resti di antichi Saloon  ,se ne contavano circa una ventina nel periodo d’oro della città , e di altri edifici che sono stati in parte ricostruiti.Questa zona della California , è stata famosa alla fine dell’ottocento , durante il periodo  della “Gold Rush” , la famosa corsa all’oro , che un pò in tutto l’ovest Americano si scatenò per qualche decennio.Se siete in zona potete anche perdere qualche ora di pura goliardia , molti le snobbano definendole un “Americanata” , ma siamo in America ed è tutto lecito …..non proprio tutto però….Buon Viaggio

Vista del Sito di Calico
Population ?
Main Street