Memories of Gran San Bernardo

Premetto  che non ho mai avuto paura in macchina , almeno mai come quella volta , eppure niente traffico e niente neve , ma solo un tempaccio in cima tra tornanti a strapiombo sulle valli .

Mentre vi arrampicate sulla strada tra tornanti e salite o meno ripide per arrivare ai 2477 metri circa della cima , non dimenticate di godervi il panorama di tanto in tanto , potreste trovarvi a vedere cose che non avete mai visto .

Arrivati in cima potreste trovarvi di fronte ad un cambio repentino del tempo e trovare un atmosfera tetra , ma affascinante , io per esempio sono arrivato con una leggere pioggia e con una visibilità di pochi metri, eppure eravamo in piena estate , ma soprattutto partiti con circa ventidue gradi da St Christophe , arrivati al valico oltre ad una nebbia abbastanza fastidiosa , la temperatura era “meravigliosamente” di due gradi . Il Gran San Bernardo collega L’Italia alla Svizzera , quindi se volete proseguire ricordatevi i documenti. Buona giornata e Buon Viaggio

5c5e2-img_4864

 

Le promesse si mantengono , sempre

Non conosco altri motivi a parte l’amore per una figlia , per portare i bambini in un parco a Tema per piccini . In realtà , l’amore fa fare molte cose, anche andare a Leolandia l’ultima domenica di Settembre con quasi trenta gradi . Una giornata pazzesca lunghissima , dove i piccini si sono divertiti e i grandi invece a fine giornata sembravano essere usciti da un Fight Club di Liverpool . Siamo partiti da case alle 08 , 15 , siamo tornati devastati undici ore dopo , o fatto cose ben peggiori nella mia vita , ma Leolandia era una promessa e l’abbiamo mantenuta , la cosa che mi spaventa è che dovremo tornarci . Dirò a mia figlia che ho sentito al TG che l’hanno chiusa per sempre 😂😂😂😂😊. buona settimana e Buon Viaggio

Un’amore per Sempre

Questo è il carretto Siciliano , che vi accoglierà appena metterete la testa dentro il terminal arrivi dell’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo . Palermo è una città meravigliosa , mi piacerebbe divenisse la città più sicura del mondo , lo dico perché proprio oggi ho letto che Tokyo , per il terzo anno consecutivo si è aggiudicata questo riconoscimento , per il momento quindi la città di Palermo non è la più sicura del mondo , ma rimane la più Sicula . Probabilmente sarò a Palermo nei primi giorni del prossimo anno , mi devo organizzare bene , perché , mi devo riservare qualche ora per andare a trovare Giuliana , ma soprattutto per visitare nuovamente alcune delle zone che mi riportano alla mia infanzia , alla mia adolescenza ed alla mia spensieratezza , qui tra le calde pieghe di Palermo , il mio cuore riapre alcune stanze che non sono chiuse , ma semplicemente rimangono da sempre e per sempre con la porta accostata …..evviva Palermo …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

 

IMG_9486

Ercolano parte terza

Giusto per finire il discorso su una delle meraviglie della penisola italica , Ercolano vale Pompei ? Sotto certi punti di vista si , il tesoro storico che ci si trova è sensazionale , Pompei è più grande , ma Ercolano ha un fascino incredibile . Siamo molto vicini al mare , con l’eruzione del 79 DC , la spiaggia si è spostata di quattrocento metri , ma il mare è visibile . Proporrei una Full immersion delle due città romane della Campania , magari al mattino Pompei e al pomeriggio Ercolano , magari in autunno con le temperature un po’ meno roventi , da non perdere ad Ercolano (quasi tutto) , il museo dei tesori , con migliaia di reperti , tra i quali bracciali , orecchini e anelli in oro , pugnali e statue ottimamente conservate . Purtroppo il tempo e la maleducazione rendono questi siti fragili , quindi ci vogliono molte risorse , anche economiche per restaurare , conservare e ripulire dalla maleducazione …Un luogo speciale , che spero possa essere visitato con rispetto per molti millenni ancora ….Buona giornata e Buon Viaggio

Ercolano parte prima

Una meravigliosa meta , Pompei mi aveva emozionato , Ercolano mi ha affascinato , ci sono delle differenze tra le due realtà , quel terribile 79 Dc è stato devastante per entrambe le città , ma mentre a Pompei , furono i lapilli a mettere fine alla vita , a Ercolano fu il fango . Alcune Domus sono veramente belle e ben tenute , in alcune ci sono dei reperti che sono sopravvissuti alla colata di fango e riportati in vita in modo eccellente , come il portone originale , della Casa del tramezzo di legno . Insomma ci sono molte cose da vedere , mosaici , colonnati , statue , noi siamo stati molto fortunati , perché arrivando molto presto , abbiamo girato il sito praticamente da soli e ne abbiamo goduto appieno ….Consigliatissimo , Buona giornata e Buon Viaggio

Tramonto Vesuviano

Il cielo non è particolarmente limpido , l’umidità è molto alta , ma lo spettacolo de cielo rosso colorato sopra il Vulcano partenopeo è una bella vista ….Buona serata e Buon Viaggio

Il bellissimo ponte medievale di Fontainemore

Questo ponte del milleduecento , si trova nel piccolo centro di Fontainemore , attraversa l’azzurrissimo torrente Lys . Un’altra chicca della splendida Valle D’Aosta , qui si sale da Pont Saint Martin verso la splendida Gressoney , una tappa, in questo splendido gioiello , bisogna farla . il piccolo borgo sembra immutato nel tempo , anzi probabilmente lo è …una favola direi …tra le altre cose , da queste parti nonostante il sole , si sta alla grande , con temperature più vicine ai venti che ai trenta gradi .Buona giornata e Buon Viaggio

img_3003-1