“Bodensee” Il lago di Costanza , una meraviglia di Lago

Il meraviglioso paesaggio del lago di Costanza , il più grande lago della Baviera in Germania . Decantato da Hermann Hesse in molti dei suoi libri , questo enorme specchio d’acqua che lambisce le terre di Germania , Austria e Svizzera è alimentato dal Reno e tutto intorno è circondato da una delle più belle ciclabile d’europa , lunga oltre duecento sessanta chilometri . Nel periodo estivo , qui si praticano Windsurf , nuoto e altre attività acquatiche , sono molti i paesini che si affacciano sul lago di Costanza , alcuni veramente deliziosi , molti sembrano usciti da un libro di favole . Il top è fare la ciclabile armati di macchina fotografica , ma anche prendere un battello vi farà scoprire le meraviglie di questo luogo magico ….buona serata e Buon Viaggio

 

A Jukkasjärvi a caccia di Aurora Boreale

Certo in questo momento e con le temperature che non accenna a calare sarebbe veramente una favola farsi qualche giorno nella Lapponia Svedese , magari a Jukkasjarvi , qui si trova l’hotel di ghiaccio , che ogni anno viene ricostruito tra ottobre e dicembre interamente di neve e ghiaccio , con camere , sauna e una splendida terrazza per godere dell’aurora boreale . Siamo nel circolo polare artico in territorio Svedese , a oltre mille chilometri a nord della capitale Stoccolma , c’è anche una piccola chiesa , qualora decidiate di  sposarvi in un luogo in solito , ma magico . Ci si arriva comodamente in aereo , ma anche via terra ci si può arrivare tramite la E4 , anche se dall’Italia è un po lunghetta . Di Ice Hotel ce ne sono anche altri a queste latitudini , sia in Norvegia che in Finlandia , oltre al Canada , se ne trovano anche uno in Romania e un ‘altro in Slovenia , così che se vi venisse la voglia sapete dove andare , splendide le escursioni con le grandi slitte nella tundra ghiacciata , magari passando la notte in tenda in mezzo al nulla …..buon pomeriggio e Buon Viaggio

 

Un popolo meraviglioso quello della Transilvania

  • Quando parlando con un mio carissimo amico di ritorno da un viaggio sui Carpazzi , mi disse che il popolo migliore che avesse mai conosciuto era il popolo Rumeno , mi disse , che in tutti i suoi viaggi non aveva conosciuto ospitalità più grande di quella ricevuta dalla popolazione rumena che vive tra le campagne di Maramures . In questa parte di Romania dove il tempo sembra essersi fermato , si vive ancora come nell’ottocento , si vive ancora di agricoltura e artigianato , qui le costruzioni di legno sono di pregevole fattura , ci sono delle chiese ortodosse costruire con travi di legno che hanno aspetti meravigliosi e ci sono delle case bellissime costruite da intagliatori sapienti , il tutto contornato da un paesaggio meravigliosamente fermo , senza industrie e senza apparente progresso , antiche cascine e Terreni coltivati si estendono a perdita d’occhio , un viaggio nel tempo nel quale rimanere estremamente affascinati … non molto lontano dalle cittadelle sassoni , che qui sono il top …..buon pomeriggio e Buon Viaggio

Bergen : il portale per un altro mondo

Quando si parla di meraviglie della natura non si possono dimenticare i fiordi norvegesi , il paese scandinavo ha fatto la sua fortuna turistica sulle sue coste frastagliatissime e se parliamo di fiordi non possiamo prescindere da Bergen , la città dalla quale partire per un viaggio un viaggio che vi porterà nel cuore dei fiordi . Da qui partono molte delle bellissime crociere nei fiordi , un viaggio meraviglioso , nel quartiere di Bryggen ,  dichiarato patrimonio dell’Unesco alla fine degli anni settanta , si trovano i docks (bryggen è la parola norvegese per Dock) , i colori delle costruzioni in legno sono spettacolari , come la loro storia , Bergen è la seconda città per popolazione di tutta la Norvegia e un ricchissimo porto commerciale . La Norvegia è uno dei paesi del vecchio continente , dove fare un viaggio on the road è semplicemente fantastico , insomma il paese scandinavo è un luogo dove la natura la fa da padrone e potrebbe essere una delle mete per un viaggio da sogno , che li facciate in navigazione o in macchina i fiordi vi regaleranno fortissime emozioni , perché non approfittarne?? buona giornata e Buon Viaggio

Curiosity Killed The Cat ” Il Castello di Bran o di Dracula ” Romania

Questo , che tra l’altro è uno splendido maniero , raccontato nel libro di B. Stoker , è il castello di Dracula (anche se in realtà pare fosse un altro) , in quella parte splendida di Romania in Transilvania nello splendido scenario dei Carpazzi , sapevate che è stato messo in vendita ? Il castello di Bran è stato messo in vendita per oltre 66 milioni di dollari , ma non avendo trovato in questi anni alcun compratore , pare che ne basteranno solamente 12 milioni …..insomma da queste parti la natura è splendida e anche la popolazione , forse qualcuno vorrà farne la sua residenza estiva ….buona giornata e Buon Viaggio

290914122043

 

 

 

Vecriga , la città Vecchia di Riga Lettonia

Uno dei gioielli del Nord Europa , un ex protettorato Russo , un porto che sfocia sul mar Baltico che da anni è considerata una delle città più belle del vecchio continente , Riga in Lettonia vanta uno dei centri storici più belli in assoluto , di certo se la città vecchia e il suo centro storico sono un patrimonio Unesco qualche virtù deve averla . Il Duomo di Riga , costruito sulle sponde del Daugava , è stato costruito all’inizio del milleduecento grazie al vescovo Alberto da Riga , fondatore della città , anche la casa delle teste nere , ricostruite negli anni novanta del novecento dopo esser state spazzate via dalla seconda guerra mondiale , un esempio di costruzione medievale spettacolare , per finire (solo per citarne alcuni esempi) con lo splendido giardino dell’opera di Riga , insomma a Vecriga non vi annoierete di certo e svoltare ogni angolo , tra gli splendidi vicoli della città vecchia sarà una bellissima sorpresa …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Dartford sulle tracce di Mick Jagger

Nella contea del Kent , non lontano dall’aeroporto londinese di Gatwick , c’è una cittadina che è famosa non tanto per la trilogia dei dannati di Glenn Cooper , anche per questo sia chiaro , ma è famosa (tanto che è gemellata , tra le altre anche con  Tallin) per aver dato i natali ad un uomo straordinario , forse o senza forse il più grande front man di tutti i tempi , signori e signori sua straordinarietà Mick Jagger , che il 26 luglio del 1943 nasceva in questa città ad est della capitale britannica . Tra le cose più belle da vedere a Dartford  c’è la splendida Red House , una splendida villa in mattoni rossi e il bellissimo Tilbury fort , raggiungibile con un pontile in legno , insomma la cittadina che ha visto i natali del più grande di tutti , non è affatto male , se siete in attesa di un volo di coincidenza o avete una notte da passare da queste parti , fateci un salto potreste innamorarvi di questo posto ….buona giornata e Buon Viaggio