Pillows of Island : Gili Island

Da anni sono il paradiso dei sub e degli amanti dello snorkeling raggiungibili in un paio d’ore da Bali . Le Isole Gili , Gili Trawangan , Gili Meno e Gili Air , sono un piccolo angolo di paradiso , dove è possibile praticare snorkeling e dedicarsi al ozio più totale , qui infatti i fondali sono ricchi di pesci e di barriere coralline ancora vive , squali e mante non mancano ,come per tutti i classici pesci variopinti tipici delle barriere coralline , da queste parti sono molto frequenti incontri con serpenti di mare , che sono molto docili , ma “be careful” . Qui è possibile immergersi con gli squali e fare ogni tipo di attività subacqua , come avete certamente intuito il mare e i suoi fondali sono i veri eroi incontrastati di questi minuscolo arcipelago , ma sul isola di Gili Trawangan ci sono molte possibilità di soggiorno , se siete da queste investite un paio di giorni in queste isole , non ve ne pentirete .Gili Meno ha un “Turtle Sanctuary” , in realtà sono vasche dove vengono cresciute delle tartarughe marine in un ambiente non proprio pulito , ma ai più piace l’idea . Buon Viaggio

images (10)images (11)

Colors of Hawaii

Bello questo scorcio della cost di Oahu , non molto distante da Waikiki , visto da questo punto , la cima del vulcano Diamond Head , un vulcano estinto  dal quale si può ammirare a trecentosessanta gradi la città di Honolulu ( per gli amanti della ” Spada nella roccia”, non troverete il Mago Merlino è ancora in viaggio) e parte della costa sottostante , Oahu è l’isola principale di questo stato americano nel bel mezzo dei mari del Sud e Honolulu è il centro economico dello stato , ma anche se il suo centro ormai è diventato più simile a una downtown in stile puramente americano , sono molti i luoghi che conservano l’antico spirito Hawaiano ….quindi che dite lo facciamo un bel tufffo ????……buona serata e Buon Viaggio

Cayman o Tortuga

Parlare di quese isole mi piace , sono molto belle e d’altronde qui nel Caribe come dico sempre non si sbaglia mai . Le Cayman Islands , ovvero Grand Cayman , Little Cayman e Cayman Brac si trovano tra Cuba e la Jamaica , ma sono un mondo completamente diverso , la parte Nord leggermente più selvaggia e meno battuta dal Turismo di massa e la parte a sud con i grandi alberghi e le ville sulla spiaggia , in quella che è certamente una delle spiagge più belle dei Caraibi , Seven Miles Beach . Le Cayman sono eccellenti per chi ama le immersioni con oltre un centinaio di punti d’immersione  sono un vero e proprio paradiso per subacquei , alto il livello degli Hotels , sono piene di vita , con molti negozi tipici di queste isole , gallerie d’arte che espongono quadri di artisti locali molto colorati , il Rhum(molto buono) lo trovate in quasi tutti i posti che vendono alimentari , inoltre troverete  molti oggetti di artigianato locale in legno soprattutto . Le Cayman conosciute ai più come uno dei paradisi fiscali (è vero nella capitale George Town potrà capitarvi di vedere qualcuno che con una “valigetta” deposita senza problemi ) in realtà sono uno delle località più amate dai turisti ,specialmente i Nord Americani  sono relativamente care , ma chi vive nelle città Italiane non sentirà molto la differenza , basta pensare che il cambio dollaro delle Cayman e dollaro Usa è alla pari . Da George Town si possono fare escursioni a Little Cayman e Cayman Brac in un paio d’ore di aliscafo , non pedetevi la bellissima escursione a Stringray City , uno splendido punto in mezzo al mare con acque turchesi abitate dalle razze , ma anche soltanto camminare sulla seven miles beach ha il suo fascino , l’isola si gira in motorino o in macchina in una giornata . insomma che dire , una vacanza alle Cayman rigenera il corpo e la mente , il mio consiglio è di affittare una casa sulla spiaggia , anche solo per assaporare il piacere di vivere quasi in riva al mare , le vecchie Isole Tortugas (il nome originariamente delle Isole ) non vi deluderanno sotto ogni profilo . Buon Viaggio

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sea sempre ciò che vuoi : Raja Ampat Islands Indonesia

Quanti di voi conoscono il ” Triangolo dei Coralli” ? che , si dà il caso , è formato dalle barriere coralline delle Filippine , dell’Indonesia e da quella Settentrionale Australiana , quindi non la Great Barrier Reef per intenderci .Non in tanti per la verità , questo splendido arcipelago di oltre un migliaio di Isole e isolotti , tra Nuova Guinea e Indonesia è uno  dei luoghi al mondo dove la diversità sottomarina è senza ombra di dubbio tra le più alte al mondo , qui si è stabilito il record di avvistamento di diverse specie di pesci in un ora , quasi trecento , senza dimenticare la ricchezza di Anemoni , Spugne Gorgonie ed altre specie di flora subacquea . Quindi se siete amanti delle immersioni e sopratutto del mare incontaminato , questo è ancora uno dei posti più belli al mondo , e quando sarete sotto il pelo dell’acqua avrete di che gioire , ci sono alcune strutture con prezzi relativamente bassi per il luogo e per il mare , questo è considerato uno degli ultimi paradisi sulla terra , anche se ormai questo stia diventando uno stereotipo , potete crederci uno degli ultimi 50/100 paradisi terrestri Buon Viaggio

Hawaii Island “The Big Island”

Quante volte abbiamo sognato di condurre una vita come Magnum PI , che girava , a bordo della sua Ferrari sull’isola di Ohau , tra la spiaggia di Waikiki e i grattacieli di Honolulu , tante volte , almeno  io , quella che invece abbiamo sognato meno è anche la più grande delle isole Hawaii.

L’Isola di Hawaii detta anche Big Island , l’isola grande , qui in  questo paradiso  ci sono due dei più attivi vulcani del mondo , ed essendo territorio degli stati uniti è possibile visitare entrambi , che fanno parte del Volcanous National Parks . Grazie all’attività eruttiva del vulcano Kilauea Big Island è cresciuta di dimensione negli ultimi trent’anni , e continuerà vista la notevole attività di questo vulcano . A Big Island ci sono altri vulcani attivi e qualcuno inattivo , il Manua Loa è nella parte settentrionale dell’isola ed è molto attivo come il suo fratello maggiore , poi c’è un’altro vulcano , il Mauna kea , che è un vulcano spento , che risulta anche essere la montagna più alta di tutto l’arcipelago delle Isole hawaii con i suoi 4200 mt circa.

A Kua Bay farete un altro incontro spettacolare con le Isole Hawaii , il mare dalle acque turchesi , qui non c’è nulla , a parte lo spettacolo offerto dalla natura , come il mare e la spiaggia di sabbia bianchissima, a Big Island è possibile fare immersioni e soprattutto snorkeling per gli appassionati della vita subacquea , Insomma qui in questa grande Isola non avrete tempo per annoiarvi e soprattutto non vi annoiereete……Aloha e Buon Viaggio

Kua Beach
La Rigogliosa vegetazione dell’Isola
Lo spettacolo della lava che si riversa in mare

Martinica Dream come true

Initile continuare a dire che i Caraibi sono una delle mie mete preferite in assoluto, lo sono  soprattutto il mare dei caraibi e le sue spiagge e non mi dispiacerebbe assolutamente chiudere gli occhi , riaprilrli e trovarvi a Martinica in una delle spiaggie più famose e meravigliose di questa parte di globo , vorrebbe  dire trovarsi a Les Salinas , a qualche chilometro dalla Capitale Forte de France si trova questo luogo che deve il suo nome al lago che si trova proprio dietro alla spiaggia, L’Etang des Salines . Questa Splendida e coloratissima Isola , vi saprà catturare con il ritmo della sua musica e i mercatini caratteristici super colorati , la cucina creola qui ha la sua apoteosi e il mare……parafrasando Donnie Brasco ….che te lo dico a fare…….Buon Viaggio

Lost Paradise Tulai Island

Ci sono luoghi che rimangono invariati nel tempo , non cambiano , rimangono gli stessi , anche se talvolta ne trafiggiamo l’anima . Qui in questo angolo del pianeta a poco meno di un’ora dall isola di Tioman , si trova questo splendido piccolo Eden . Tulai Island , le sue acqua abbondano di vita , qui  ci si immerge , qui di possono incontrare Carangidi di qualche metro, qui tra le sue acque cristalline e la sabbia bianca potreste perdere la vostra anima ….Buona Giornata e Buon Viaggio 

Dream your last Dream

Niente , me ne stavo qui a leggere , quando questo caldo torrido , mi ha fatto venire in mente che questa è la stagione del mare (anche se preferisco il freddo inverno per il mare ) .Quindi ho posato il libro e mi sono appisolato sino a quando non mi sono ritrovato su una spiaggia di sabbia bianca e una laguna dalle acque cristalline .

A Moorea , nelle Isole della società della Polinesia Francese , un isola di origine vulcanica a Nord Ovest di Tahiti , le sue lagune con acque cristalline sono la meta di migliaia di Turisti in ogni periodo dell’anno . I mari del sud sono , per il loro clima temperato il luogo ideale per una vacanza tutto l’anno . Qui si possono praticare tutti i tipi di sport acquatici , i fondali offrono spettacoli mozzafiato , la laguna , protetta dalla barriera corallina vi consentirà di vedere pesci da colori più sgargianti ,  squali di barriera , razze , e tantissimo altro . All’interno dell’Hotel Intercontinental troverete un Dolphin Center , che permette ai turisti di nuotare con i Delfini nelle bellissime acque color turchese . Anche al Lagoonarium potrete nuotare con Squali , razze e molto altro ancora , la vita ricca dei fondali rende lo snorkeling una delle attività di maggior successo dell’isola. Per godere di una bellissima vista di inseime non potrete perdere Magic Mountain , vi permetterà di vedere dal suo promontorio l’isola dall’alto . Quando arrivai a Moorea non stavo nella pelle , in due anni mi sono goduto Hawaii e Polinesia , oggi invece mi godo al massimo la piscina di casa , ma solo perchè abbiamo cambiato destinazioni e tipologia di viaggio …….forse….Buon Viaggio

img488img498img504img507

 

 

Un Isola da Draghi : Komodo Indonesia

Questa isola che fà parte delle isole della Sonda , in Indonesia occidentale è uno degli ultimi luoghi al mondo dove è possibile vedere il Varano di Komodo allo stato selvaggio , questo sauro , il più grande vivente vive oggi nel parco nazionale a lui dedicato che occupa circa 375 km2 . Il Sauro raggiunge anche i 3 metri di lunghezza , con zampe dotate di grossi artigli è uno degli animali più pericolosi al mondo , in quest’isola ci sono anche 2000 abitanti, I Draghi di Komodo (altro modo per chiamare queste piccole Lucertole) si trovano anche sull’isola di Rinca , un isola meno frequentata , ma famosa soprattutto per le immersioni e lo snorkeling.

Da Bali , si organizzano viaggi di due giorni o più per questo angolo incontaminato del mondo , se siete da queste parti del pianeta , destinate un paio di giorni per visitare un vero santuario della natura , se volete potreste scendere chiusi in una gabbia in mezzo ai draghi , non sò quanto interessanete possiate trovarlo , ma a molti piace.

Beautiful clear waters in Komodo Island
Drago di Komodo

“The Baths” Virgin Gorda British Virgins Islands

Giusto per restare in tema , mare cristallino , sabbia bianca e l’unico suono possibile a queste latitudini , quello del mare qui tra splendide rocce spettacolari , che sembrano essere state posizionate da mano Divina , ci troviamo all’inerno del Trust National Parks , nelle splendide e rigoglioso Isole Vergini Britanniche . Le rocce rendono questo paesaggio oltrechè meraviglioso anche un pò surreale , le piscine che si trovano all’interno delle stesse formazioni rocciose , le grotte e le insenature minuscole sono il luogo ideale per giocare a nascondino ( come recitava un vecchio articolo ) , la spiaggia di “The Baths” , insieme a Spring Bay e Devil’s Bay s fanno parte di questo incontaminato Parco Marino . Molto care e non accessibili , le isole vergini sono tra i paradisi dei Caraibi più esclusivi …………e come dico sempre ” ai Caraibi non si sbaglia mai “…. Buon Viaggio