Lo Splendido Tempio del Buddha di Giada a Shanghai

Siamo nella parte occidentale di Suzhou , una zona abbastanza tranquilla e non ancora presa di mira dai grandi costruttori di Shanghai , ma arriveranno anche qui immagino , il Tempio del Buddha di Giada è uno dei tempi buddisti  più attivi della metropoli Cinese , qui ci sono parecchie funzioni e splendide statue del Buddha , la sala più bella è certamente quella dove c’è il reclining Buddha , un pezzo unico di mille chili di Giada Bianca , vi posso assicurare , che anche se non siete religiosi e soprattutto buddisti , questo è un luogo con una carica spirituale molto alta , vi emozionerete , specialmente se vi capiterà di trovarvi in mezzo ad una funzione , il Tempio risale alla fine dell’ottocento , ma fu distrutto e ricostruito prima degli anni venti del novecento , oggi è uno splendido luogo per chi crede , ma anche per chi vuole visitare qualcosa di veramente particolare , il Budda di Giada vi ipnotizzerà …..buon pomeriggio e Buon Viaggio

Ulun Danu Bratan Temple Bali

In molti vanno a visitare questo spettacolare tempio sul lago Bratan , moltissimi si lamentano dell’afflusso incredibile di turisti , basta alzarsi presto al mattino e avere la fortuna di incontrare una guida che abbia voglia di farvi vedere qualcosa che non avete mai visto e soprattutto che abbia voglia di rendere unico il vostro soggiorno su questa isola incredibile e splendida . Inutile dire che noi siamo stati molto fortunati all’epoca del nostro viaggio da queste parti dell’Asia e quindi abbiamo un meraviglioso ricordo di questo luogo , considerato tra i più sacri dell’isola Indonesiana . Bali è semplicemente meravigliosa , se qualcuno vi dice che non è così , sappiate che mente . Nella vita si possono dire bugie anche a fin di bene , ma dovrebbero essere vietate assolutamente quelle dette per invidia . Stiamo divagando , ma c’è un suo perché. Ulun Danu Temple , vi porterà via solo un paio di ore , ma vi lascerà un ricordo indelebile , che porterete sempre con voi…..Buona giornata e Buon Viaggio

Marvellous Malaysia

Quando nel lontano 1994 atterrai a Kuala Lumpur , per il mio primo incontro con l’oriente del mondo , mai avrei immaginato di innamorarmi di questo paese , e soprattutto mai avrei pensato di innamorarmi dell’oriente tutto . Questo è stato il mio primo incontro vero e proprio con una cultura completamente diversa dalla nostra , rimasi piacevolmente sorpreso dalla bellezza del paesaggio , dai tanti posti da visitare , ma soprattutto dalla fierezza di questo popolo .

Questa piccola città sorge sul fiume omonimo , Kuantan , alla foce del mar cinese meridionale ,sulla costa sud orientale della penisola Malese , è capitale dello stato di Pahang . la Malesia è un vero gioiello , qui potrete trovare oggetti di artigianato in legno e soprattutto peltro , Batik e foulard fatti a mano e dipinti con grande maestria , se vi capita visitate qualche artigiano che produce con il metodo tradizionale è una bella esperienza. Ci sono anche le vecchie miniere di Sungai Lembing che vi portano sottoterra a visitare una vecchia miniera del 1860 con tunnel lunghi fino a 322 km , una visita la merita la bellissima moschea Masjid Sultan Ahmad con le sue cupole Blu Cobalto , In genere Kuantan non è affollatissima , ci si passa e ci si ferma e soprattutto rimangono splendidi ricordi …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Il Deserto di Giuda : Midbar Yehuda

In quanti posti del mondo non andrei soltanto perché le politiche di quel governo sono contro tutti i miei principi , sono tantissimi , ma poi in realtà non esistono , perché  politicamente parlando , nessun paese al mondo è pulito , anche per questo parlo pochissimo di politica nel mio spazio , perché credo che il mondo vada visitato tutto a prescindere e dovrebbero essere proprio i paesi a finanziare le persone a viaggiare , invece viaggiare (che sopra ogni cosa è conoscenza) è un lusso che non tutti possono permettersi .

La Terra Santa è uno di quei luoghi , che indipendentemente da tutto bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita , non lontano dal Mar Morto per esempio, c’è il deserto di Giuda , una splendida area non lontano da cascate e splendide oasi alla foce del fiume Giordano , nel quale  , secondo la Religione Cristiana è stato battezzato Gesù . L’area desertica del Deserto di Giuda , ricorda moltissimo Zabriskie Point nella Death Valley americana , è tra le mete preferite tra i viaggiatori che vanno anche a Petra in Giordania e visto che il Mar Morto secondo molti sta morendo( che paradosso) , forse è meglio affrettarsi per un viaggio in questa splendida  zona del mondo. Buona giornata e Buon Viaggio

World Famous Streets ” Jalan Bukit Bintang ” Kuala Lumpur

Una delle vie più incredibili che abbia mai visto , nel centro della caotica Kuala Lumpur , ricordo come fosse ieri che avevamo noleggiato un’auto con la Mansfield , una compagnia di noleggio che ci portò la macchina proprio sotto l’albergo . La mattina mi alzai e guardando in strada mi spaventai dalla confusione , dal traffico incredibile , dai motorini che sorpassavano sopra i marciapiedi , dalle migliaia di persone che andavano a destra e a manca in quel viale pazzesco che è Jalan Butik Bintang , un viale molto ampio con negozi e centri commerciali ovunque , ci sono tanti mercatini nelle viuzze adiacenti ed è uno dei più affollati della capitale Malese , che è una delle città più belle che abbia mai visto in vita mia  . Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

 

 

 

 

Signals From The Planet ” Jalan Petaling” Kuala Lumpur

Una delle capitali del sud est asiatico più belle e affascinanti Kuala Lumpur , la capitale della Malesia , famosa nel mondo per le sue Petronas Towers , ha in realtà nella sua varietà culturale e religiosa il suo vero punto di forza , qui siamo all’ingresso della China Town di Kuala , Jalan Petaling , un caleidoscopio incredibile , una marea di gente che si muove , tra i negozietti di questa via nel centro della capitale Malese ….Non perdetela , e non perdete KL ….buon giorno e Buon Viaggio

41.jpg

Un sogno chiamato Redang

Un angolo di paradiso , una delle isole più belle di tutto l’oriente , un luogo ancora incontaminato , nonostante da molti anni i viaggiatori , specialmente quelli europei che da anni hanno imparato ad apprezzare le splendide spiagge di sabbia bianche e le acque turchesi di questo splendida località balneare a Nord est della penisola Malese , non molto lontano dalla costa e da Kuala Terranganu . Questa è l’isola maggiore che si trova nell’area protetta del parco marino del Terrenganu , che prende il nome dalla città Malese sulla costa Nord orientale del paese , poco più a sud , a Merang (qui c’è una splendida spiaggia )

partono quasi tutti i collegamenti con le isole che punteggiano questo splendido tratto di mare , inutile dire che le immersioni e lo snorkeling sono le attività più richieste sull’isola alla quale ci si arriva con un’ora circa di aliscafo , a Redang ci sono una decina di strutture ricettive , che offrono tutti i tipi di pacchetti possibili . Se siete in Malesia , non perdetela , qui il mare è strepitoso e ancora non troppo affollato ….le foto fanno effetto……Buon pomeriggio e Buon Viaggio