Gli States degli States Part 25 (New Hampshire)

Spostandoci a Nord , quasi al confine con il Canada e a sud proprio sopra lo stato del Massachussets ,  si trova questo piccolo gioiello che è il New Hampshire , qui in autunno inoltrato ci si può riempire gli occhi con il colori del Foliage che vanno dall’arancio al giallo intenso nei boschi dello stato , nel bellissimo panorama delle White Mountains la cosa più bella in assoluto è proprio la natura .La capitale  dello stato è Concord , una piccola cittadina con una popolazione che supera di poco le quarantamila unità , The Granite State è il nick , ma anche Switzerland of America e ancora The White Mountain State , di certo qui tra metà ottobre e Novembre il mondo è decisamente a colori , in inverno invece si può sciare in molte località montane dello stato , ma in questo lembo di terra , c’è anche il mare con il bellissimo Hampton State Park , proprio lungo la costa , fari e Whale Watching sapranno catturare i vostri occhi , non lontano dalle vette del Monte Washington , la vetta più alta dello stato , si snoda un tratto di uno dei più bei percorsi naturalistici al mondo : l’appalachian Trail , insomma uno stato che merita di certo più del tempo che si è soliti trascorrere da queste parti …Buon pomeriggio e Buon Viaggio

 

Music For Travelers ” Where is my Mind” Pixies

Un bellissimo pezzo che arriva dagli anni ottanta  e che si sposa perfettamente con quel film pazzesco che era Trainspotting , che ha consacrato un attore di ottimo livello come Mc Gregor e soprattutto che ha una splendida colonna sonora . I Pixies , gruppo statunitense di Alternative Rock sanno il fatto loro , il loro primo album , dal quale è estratto questo pezzo è datato 1988 , dal  titolo: Surfer Rosa .  Anche se il mio amico Enri (Sull’amaca blog) sostiene a ragione , che in giro c’è ancora buona musica , io faccio fatica a trovarla e sono troppo affascinato da alcuni generi musicali che non trovo quasi più salvo rarissime eccezioni , appena ascolto un pezzo che non conosco che mi piace , vado su Youtube , per scoprire che è come minimo vecchio di vent’anni  ….Buona festa del papà , io sono stato un ragazzo fortunato , mio padre mi ha insegnato a vivere la mia vita e non quella di qualcun altro ….buona giornata e Buon Viaggio

Quattro passi a Vienna insieme alle principesse

La città delle principesse o la capitale della Mittle Europa , Vienna la capitale dell’Austria vanta una gloriosa storia .Il centro storico di Vienna vi stupirà per la bellezza , la maestosità e l’eleganza dei suoi palazzi storici , la città è pulitissima , ( ma del resto tutta l’Austria vanta primati del genere) , in questa area della città tutto è storico , anche le Birrerie o le cartolerie  o i ristoranti , ma troverete tutto e per tutte le tasche.                               Visto che si parla di principesse , forse della più famosa , la principessa Sissi , Prendete la Metro linea 4 fermata Schonbrunn , e visitate il Palazzo SchonBrunn residenza estiva della principessa , rimarrete a bocca aperta per qualche istante , poi potrete immergervi piacevolmente nei suoi giardini lussureggianti e al suo interno dove lo sfarzo è ai massimi livelli , con il Sissi pass( costo circa 30euro ) , potrete visitare tutte le stanze della Principessa ,il palazzo Imperiale  Hofburn , il museo del mobile il museo della principessa Sissi e altro ancora.Il Palazzo Imperiale Hofburn è maestoso , al suo interno troverete una collezioni di pezzi appartenuti alla principessa Sissi , e vi ritroverete in un epoca  lontana , ma non troppo.

Ci spostiamo in Rathaus Platz , dove troviamo il nuovo municipio della città , qui ha sede uno dei mercatini di natale più grandi in assoluto , con piste di pattinaggio bellissime , se siete amanti del genere consigliato venire in inverno , ma anche la sera delle giornate di primavera , è un luogo stupendo anche perché l’illuminazione della piazza esalta il maestoso palazzo . Muovendoci verso  Stephan Platz la piazza centrale della città , il vero cuore pulsante di Vienna , negozi , bar ristoranti , una città giovane , in continuo movimento , questa è Vienna , con la sua moltitudine di Musei , palazzi storici , giardini meravigliosi .proseguendo  ci facciamo un bel giro in uno dei parchi più famosi d’europa Il Prater , delimitato da un lato dal Danubio e dall’altro dal suo ramo più piccolo .Un parco diventato famoso anche perché dava il nome allo Stadio di calcio della città viennese , sede di alcune finali storiche di coppa dei campioni , oggi lo stadio è stato dedicato al  più grande allenatore Austriaco di ogni tempo Ernst Happel . Qui potrete fare un bellissimo giro su una delle ruote panoramiche storiche della vecchia Europa .Per finire , se siete amanti della Lirica e della musica classica , non potete perdervi il leggendario Straatsoper , che insieme alla scala di Milano si contende la palma del teatro d’opera più importante al mondo…..per concludere va ricordato che Vienna viene considerata da molte statistiche del settore , una delle città più vivibili al mondo e in Europa anche per la sua capacità di coniugare storia a modernità , per la sua crescente capacità di innovare , come tutto il resto dell’Austria un gioiello tutto Europeo , insomma anche solo per qualche giorno scappate in questa romantica città e godetevela fino in fondo …..Buona giornata e Buon Viaggio

Books For Travelers “ Augustus” J.E. Williams

Un grande romanzo storico , la storia di Ottaviano romanzata sapientemente da un grande scrittore , John Edward Williams , agli inizi degli anni settanta vinse il prestigioso “National Book Award” con questo splendido romanzo . Il giovanissimo Ottaviano ha appena diciotto anni , quando dopo l’assassinio di Cesare inizia la sua ascesa verso la gloria eterna , sino a diventare l’Augusto , grazie ai suoi amici che dedicano alla sua causa la loro esistenza ….Buona serata e Buon Viaggio

World Famous Streets “Drottninggatan” Stocholm

Chissà cosa ne penserebbe oggi la Regina Cristina , divenuta sovrana s soli sei anni , dopo la scomparsa di Re Gustavo il Grande , nel 1626 , chissà cosa direbbe di questa via pedonale piena di negozi , grandi firme e ristoranti , nel cuore della capitale Stoccolma . In effetti Drottninggatan , in lingua Svedese significa : La Strada della Regina , e chissà come doveva essere bella questa strada nel periodo della Regina . Oggi è una lunghissima arteria che taglia in due una parte della città , quella che arriva al palazzo del parlamento e si avvia verso la città vecchia , magari per chi conosce le splendide vie dello shopping dell’Italica penisola , potrebbe apparire leggermente sopravvalutata , ma io vi consiglio di farci una capatina …buona giornata e Buon Viaggio

Thoughts on the way

Sarebbe bella avere il tempo di fare un viaggio dove la destinazione non è prestabilita , con la possibilità di arrivare ad ogni bivio e scegliere in quel momento da che parte andare . Certo ci vorrebbe molto tempo , bisognerebbe avere a disposizione quel tempo che in realtà ci sfugge di mano e che il solo pensiero ci riporta crudelmente alla realtà , allora che fare , non resta che andare per la strada che avevano precedentemente tracciato ….Buona giornata e Buon Viaggio

Gli States degli States Part 24 (Connecticut)

Spostandoci a nord est del paese , andiamo sulla costa in uno degli stati più piccoli dell’Unione , Il Connecticut , siamo più o meno a un ora e mezza di macchina da New York city , uno stato al di la della Hudson Valley , famoso per aver inventato il Frisbee e aver tenuto a battesimo il primo volo di un elicottero in territorio americano , conosciuto con il nick The Constitution State , pare abbia battezzato il primo volo di un elicottero e sempre nello stato pare sia stato istallato il primo telefono pubblico , (credo negli States) . il Nutmeg è un albero da frutto molto diffuso in questo stato , qui c’è la casa museo di Mark Twain e Central Valley se vi interessa c’è un bellissimo outlet di quelli che entri senza nulla ed esci con due valigie piene di qualsiasi cosa ( ve lo cito , perchè tutte le volte che andiamo a New York , mettiamo in conto una giornata qui dentro) , le zone boschive dello stato sono splendide durante il Foliage autunnale . la capitale dello stato è Hartford , non lontano da qui ha sede una delle migliori università della costa Est (al livello di Ncaa sicuramente) , quella UConn (university of Connecticut ) , il Campus e le proprietà dell ‘Università vi lasceranno a bocca aperta . Sulla costa da segnalare il bellissimo Mystic Seaport e il suo faro , insomma qui ci passate se decidete di attraversare la costa est da Nord a Sud e viceversa e ci sono buone opportunità per passare delle piacevoli giornate ….Buon pomeriggio e Buon Viaggio

download (70)download (69)download (68)download (67)