Music For Travelers “long nights “ Eddie Wedder


Non so se ci sono stati film che abbiano più o meno condizionato il mio modo di essere , di certo c’è ne sono stati alcuni che ho amato parecchio , alcuni per la storia , altri per la fotografia , molti per la colonna sonora e tanti dai quali ho tratto spunti interessanti , devo dire che forse l’unico caso che mi ha influenzato parecchio è stato il lupo della steppa il mio libro preferito di Hesse , il mio libro preferito in assoluto , poi però ci sono film come questo , dove trama , fotografia e Colonna sonora sono un mix incredibilmente spumeggiante e poi c’è Eddie Wedder e già mi testo dovrebbe bastare , buona notte e Buon Viaggio

Annunci

9 risposte a "Music For Travelers “long nights “ Eddie Wedder"

  1. “Into the Wild” è una sorta di bibbia del viaggiatore solitario. Tutta la colonna sonora è stupenda: tra i vari brani canatati da Eddie Vedder, amo particolarmente “Society” non solo per la melodia, ma anche per il testo forse struggente e malinconico, ma estremamente significativo… aiuta a riflettere sull’assurdità delle convenzioni sociali e sull’indifferenza della società che, a volte, può ferire il nostro animo anche più di una lama.
    Ciao Massi e buona giornata 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi a Giovanni Augello Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.