Via Laghetto 2 Milano


Questa via , nel pieno centro del capoluogo lombardo  è famosa per essere stata la casa della Strega del Verziere , qui infatti secondo alcune leggende meneghine ha abitato nel periodo della peste , la più potente strega della città , questo perché durante l’ultima epidemia di peste , questa zona è stata risparmiata dal virus , da qui nacquero tutte le storie sulla strega del verziere . In realtà i motivi , furono altri , nel palazzo al numero due di via laghetto , allora una zona meno nobile rispetto ad oggi , ci abitavano le famiglie di Carbonai , fu forse la fuliggine che gravava in questa zona a far si che nessuno rimase colpito dalla peste o forse no ? Nella facciata di questo palazzo signorile , trova posto uno splendido ed enorme quadro che rappresenta appunto al Madonna dei Carbonai , ritratta insieme a San Rocco , San Sebastiano e San Carlo Borromeo , questo splendido lascito è qui da quattrocento anni circa , una cosa spettacolare , se vi trovate in zona città studi , non lontano da piazza del Duomo , fate un salto in via laghetto , chissà cosa potrebbe riservarvi la strega del Verziere …..buon pomeriggio e Buon Viaggio

download (51)

Annunci

9 risposte a "Via Laghetto 2 Milano"

  1. Ci vado spessissimo sai? E rivedo nella mia fantasia i blocchi di marmo sulle barche per costruire il Duomo. E i tencitt che rientravano nelle loro umili case dopo il duro lavoro. Per me di lavavano al porticciolo ! Era una gran Milán quella massi!!! Altro che Tower UniCredit!!! 🤷‍♀️

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.