The strange adventures of young Wolf

Quando si viaggia specialmente al di fuori del proprio paese , anche se si pensa di avere una buona esperienza , nel muoversi , bisogna sempre considerare dove ci si trova , fu così che al primo viaggio in Australia , arrivando a Brisbane , siamo nel Ottobre del 1993, in cerca di un Hotel , come sempre , mi fermo davanti all’entrata , chiaramente da Buon Italiano in divieto di sosta , tanto penso ” scendo prendo la camera e vado a parcheggiare” , ma non considerando dove sono , scendo , prendo la camera , e quando ritorno trovo una bella signora sulla quarantina , che intenta a farmi un bel verbale , mi guarda appena cerco da buon italiano di mediare , ma lei non mi ascolta nemmeno , appena finisce di scrivere , mi consegna il verbale , mi dice che posso pagarlo al ufficio postale e mi lascia di sasso……Quando andate in giro fate sfoggio al massimo della vostra educazione e rispettate le regole , a fare i furbi non ci si guadagna mai nulla…..Buon Viaggio

Annunci

2 thoughts on “The strange adventures of young Wolf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...