Lomello , mi manda Roma

Come dico sempre , la Lomellina non offre molto , ma quel poco è ineguagliabile , ci sono piccoli paesi che hanno storie millenarie, ma purtroppo , non siamo molto bravi a “vendere” i nostri prodotti migliori , fossimo in America , Lomello Sarebbe segnalata in tutte le cartine , e i tour operator ne parlerebbero , ma siamo in Italia , anzi nella provincia Pavese , dove tutto ,talvolta sembra morire inesorabilmente …….sembra però

Il futuro Imperatore Giuliano viene accompagnato qui dall’Augusto Costanzo II , fino a un locum duabus columnis insignem qui Laumellum interiacet et Ticinum (un luogo celebre tra Lomello e Pavia) a da qui seguendo la nota Strada Giuliano prosegui per Torino.

Potrebbe iniziare così un libro sull’antica Roma ambientato a Lomello , invece questa è storia , la storia di questo piccolo centro nel pavese di origine Romanica , oggi Lomello è un centro agrario che negli anni con l’Industializzazione delle città a visto dimezzare i suoi abitanti . Il paese conserva ancora le vecchie mura ed alcuni monumenti medioevali come la Basilica di Santa Maria Maggiore di costruzione Romanica il battistero di San Giovanni ad fontes un edificio del VIII sec di costruzione Longobarda con ancora ben conservata la fonte battesimale ed il Castello che al suo interno conserva affreschi del 500.

Il Castello
La Chiesa di Santa Maria Maggiore
Fiancata della chiesa
Annunci

One thought on “Lomello , mi manda Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...