Un Borgo dal fascino leggendario “Pontremoli”

Era considerata già ai tempi dell’impero romano , se questa come sembra fosse Apua , ma anche i Longobardi che la chiamavano la porta della Toscana , Pontremoli, in questa area famosa chiamata Lunigiana , è in effetti la più settentrionale delle province toscane , sotto il comune di Massa e Carrara , alla foce del fiume Magra , inerpicata sui monti.

Nell’alto Medioevo tra il XII e il XIII è stata una repubblica indipendente .Il Campanile fù costruito per separare i campi tra Guelfi e Ghibellini , da qui transitavano  pellegrini diretti a Roma da Canterbury . Oggi Pontremoli è una tranquilla cittadina , ricca di storia , e di chiese e monumenti storici , tra i quali vanno menzionati la bellissima Porta Parma , Il Duomo che è la Concattedrale di Santa Maria del popolo ,La Chiesa della santissima annunziata con il monastero Agostiniano , Il Castello del Pignaro , Palazzo Pavesi e la bella piazza della Repubblica . Qui Si Svolge ogni anno uno dei premi letterari più importanti d’Italia il premio Bancarella nella seconda settimana di Luglio . Se Siete a Pontremoli , non dimenticare di mangiare i Testaroli , una delle prelibatezze del luogo …..Buon Viaggio

Santa Maria del Popolo
Piazza della Repubblica
Porta Parma
Il premio Bancarella
Un Buon Piatto di Testaroli
Annunci

8 thoughts on “Un Borgo dal fascino leggendario “Pontremoli”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...