Utah Agosto 2008

Stiamo viaggiando all’interno del Bryce Canyon Utah Stati Uniti , siamo nell’estate del 2008 , mentre visitiamo il parco percorrendo la 63 in direzione di Sunset Point , ci ferma un ranger , e nel chiederci i documenti , ci spiega che all’interno del parco vivono tanti animali e che bisogna preservarli , cosi facendo mi fà , perchè alla guida come al solito c’è il sottoscritto , una multa non pecuniaria , e mi spiega che non devo pagare nulla , ma se durante il nostro viaggio dovessero fermarmi per lo stesso motivo allora , oltre alla multa potrei incorrere in altro , molto gentilmente mi rende il passaporto , educatamente ci saluta e se ne và . Non ho voluto assolutamente vedere quali pene eventuali avrebbero potuto infliggermi qualora fossi stato fermato per eccesso di velocità(la multa ci è stata inflitta perchè a fronte di un limite di 35 Mph noi andavamo a 40 Mph) , il resto del viaggio è andato alla grande , ma da questo abbiamo imparato a rispettare i limiti di velocità ovunque , questo serve si per preservare la natura , ma anche per preservare noi stessi e chi stà con noi , e poi mi ha colpito molto questo aspetto di notifica non pecuniaria , un primo avviso , se si è recidivi si paga anche per la volta precedente , andrebbe applicato anche per molti altri reati , ed anche in altri paesi. Oggi quel verbale , è incorniciato nella stanza di mia figlia insieme ad una caricatura ,che un ragazzo cinese ha fatto per me a Times Square……….Andate Piano Preserve  the Nature

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...